L' EX ALLIEVO
ANNO 49° - CREMONA - 11 NOVEMBRE 2012 - NUMERO UNICO

Associazione "LAZZARO CHIAPPARI" - Ex Allievi Orfanotrofio e Manini - 1924 -ONLUS

Il giorno di "Fondazione Citta di Cremona"

Preceduto dalla felice iniziativa dell'apertura di Palazzo Fodri, di cui Fondazione ha allestito anche una interessante e frequentata mostra di alcuni locali del prestigioso palazzo con l'esposizione di documenti storici dell'ex Monte di Pietà e la possibilità di visite guidate, nel pomeriggio del giorno di S. Francesco, il 4 ottobre scorso, la Fondazione ha celebrato con ottima riuscita la manifestazione del suo incontro con la città. Cerimonia indetta per la prima volta, ma con delibera di ripetizione annuale, quale richiamo alla città della presenza dell'Ente nel campo sociale cittadino, e di quanto la sua realtà operativa sia esplicata a sostegno della solidarietà per la comunità cremonese. Il Presidente Giacomo Spedini ed il suo Comitato, non hanno lasciato nulla al caso. Cosicchè con la partecipazione della municipalità, Sindaco Perri con il suo staff dirigenziale, e così Assessori Amore ed Alquati, con personalità varie, si è snodato il programma studiato, iniziato con la messa a suffragio dei donatori di tutti tempi del patrimonio oggi in gestione all'ente, proseguendo poi nel salone del palazzo, un tempo denominato 'della Carità', così dando piena evidenza alla 'Giornata della Dondazione Città di Cremona' , quale denominazione della manifestazione. Occasione nella quale Fondazione ha consegnato alle associazioni ed agli organismi attestati di collaborazione con essa. Infatti Fondazione accoglie e sostiene vari progetti di intervento sociale, oltre a svolgere intenso rapporto con Cremona Solidale, presente alla cerimonia con il Presidente Ruggeri e il Direttore Gipponi. Partecipe è naturalmente stata anche la Lazzaro Chiappari, cui Spedini ha riservato evidenza e attenzione, sia con la consegna dell'attestato da parte del Sindaco a Scazzoli, sia dandogli la parola da rivolgere per la circostanza, in cui è stato ribadito l'essere gli ex allievi dell'Orfanotrofi testimoni e beneficati dell'opera svolta nei secoli da parte dell'ente oggi divenuto Fondazione.

Il Presidente Giacomo Spedini


L'intervento di Scazzoli