L' EX ALLIEVO
ANNO 46° - CREMONA - 8 NOVEMBRE 2009 - NUMERO UNICO

Associazione "LAZZARO CHIAPPARI" - Ex Allievi Orfanotrofio e Manini - 1924 -ONLUS

IL RICORDO DI NOI TUTTI IN ISTITUTO

Nel sabato del giugno che stava finendo, si è tenuta una cerimonia che ha avuto richiamo anche sulla stampa locale con un bel servizio di cronaca, riportante appunto un momento della vita della Lazzaro Chiappari estremamente significativo e di forte impatto emotivo: la posa sulla parete dell’edificio dell’ex Orfanotrofio di via Geromini della lapide che ricorda la vita trascorsa dagli ex allievi nel luogo, oggi divenuto l’Archivio di Stato della città E grazie alla disponibilità del presidente Lonardi della Fondazione Città di Cremona proprietaria dell’immobile, che ha dato l’approvazione e che ha provveduto mediante l’apporto tecnico dello stesso ente alla collocazione del marmo, nonché infine alla squisita ospitalità della manifestazione offerta dalla Direzione dell’Archivio, cui ha concorso personalmente la stessa Direttrice Dott. Angela Bellardi con alcuni addetti dell’ente, si è dunque tradotto in realtà l’intento degli ex allievi dell’antica istituzione di lasciare il segno della loro presenza nella casa in cui sono cresciuti. Ex collegio, oggi adattato al suo interno per la nuova funzione d’uso, con la stessa facciata di via Antica Porta Tintoria (…allora: via Cantarane), soggetta a tutela delle Belle Arti perché in stile primo novecento (costruita 1905), nel cui interno a sua volta inaugurato una settimana prima della nostra cerimonia presente l’Associazione invitata, non ha impedito, nonostante gli ambienti mutati, di risvegliare negli ex ragazzi che li abitarono i ricordi della loro permanenza in Orfanotrofio. Benedetta da Don Oreste Mori e scoperta dai presidenti Scazzoli e Lonardi, si è inaugurata dunque la lapide ricordo, con la presenza di un buon numero di soci e convenuti, tra cui i ragazzi delle Comunità oggi eredi dell’istituzione, in una cerimonia sobria e riservata, dal sentore umano e non solo.

Scazzoli, il Dr. Umberto Lonardi Presidente della Fondazione Città di Cremona
e la Dott.ssa Angela Bellardi dell'Archivio di Stato,
introducono alla cerimonia.
Il Presidente Arnaldo Scazzoli
e il Segretario Silvano Turci
I Presidenti della L. Chiappari e della Fondazione
scoprono il marmo.
Primo piano della lapide
I convenuti presso l'Archivio di Stato per l'inaugurazione della Lapide Associativa

COME E DOVE ERAVAMO

L’argomento della rivisitazione dell’immobile ex Orfanotrofio dove si è posto una lapide ricordo degli ex allievi è argomento che ricorre in questo giornale, perché evento significativo nell’animo e nella emotività personale, pensiamo comprensibile anche per chi non ha vissuto esperienza simile.

Qui sopra il nuovo interno dell'ex Orfanotrofio, con il porticato unico,
un tempo interrotto a metà dalla parete divisoria dei due cortili
del maschile e femminile, su cui si affacciavano le aule dello studio e le camerate di svago.
I dormitori erano ai due piani superiori, di una trentina di letti e più, cadauno

L'interno dell'istituto oggi con gli ex allievi in visita